Il Comune di Mascali ignorato dai Media e dalla Cultura in Generale

Non solo molti di voi ricorderanno che nello speciale sul Vulcano Etna del canale FOCUS-Mediaset andato in onda nel Marzo del 2019 Mascali è stata completamente ignorata, non una menzione, non una parola, ed anche quando è avvenuta la mostra di M.C.Escher a Catania nel 2017, Mascali fu ignorata. Ancora una volta il Sindaco Luigi Messina si dovrebbe vergognare, ed anche Leonardo Vaccaro.

Non c’e’ fine alla vergogna in cui siamo precipitati.

https://youtu.be/oVIbXO-TlL4

Gli esperti di Vulcanologia , che non menziono, intervistati da FOCUS per questo famigerato speciale sul Vulcano Etna e la sua storia, sono persone invitate in NUMEROSE OCCASIONI sia da Leonardo Vaccaro sia da questo mediocre Sindaco, tale Luigi Messina.
Non hanno proferito nemmeno per accenno a Mascali.
Questo significa che sia il Messina e sia il Vaccaro non hanno gli attributi non solo per difendere la cultura di questo paese ma anche per promuoverla.

Focus-Mediaset è un canale di Berlusconi, il Capo Politico di Forza Italia, il partito di Luigi Messina e dei suoi assessori. VERGOGNATEVI.

Essere esclusi dalla mostra dei quadri di Escher è stato un altro colpo bassissimo.

Una mostra dedicata a Maurits Cornelis Escher ha avuto luogo il 19 Marzo del 2017 ed è durata fino al Settembre dello stesso anno, con oltre 140 opere del genio olandese, a Palazzo della Cultura di Catania, ma non le opere mascalesi che abbiamo citato in un altro articolo.

Maurits Cornelis Escher durante i suoi soggiorni sull’Isola, avvenuti tra il 1928 e il 1936, dipinse vari paesaggi e monumenti della nostra isola, e paesaggi del nostro territorio ai piedi dell’Etna.

Porto di Catania
Paesaggio da Castelmola

L’esposizione, promossa dal Comune di Catania, prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia in collaborazione con la M.C. Escher Foundation è curata da M. Bussagli e F. Giudiceandrea, ha escluso Mascali.

Molti mascalesi si sono sentiti schifati, si sentono schifati ancora oggi….Ad oggi avvertono ancora il puzzo dello schifo per come Mascali e la sua Storia sono ridotte.

Ricordati solo per la tangentopoli mascalese, per la mafia, per la droga e per tutti gli altri atti ignominosi e artifiosamente scandalistici costruiti e lanciati dallo stesso ufficio stampa del Comune incaricato proprio da Luigi Messina.

Sono molto afflitto per Vaccaro. Dopo tutti i suoi studi e le sue ricerche essere svilito così.
Queste cose succedono quando si da credito e si collabora con la gente sbagliata, cioè Luigi Messina e la sua mercenaria compagine politica di quattro soldi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
%d bloggers like this: