Il Sindaco Luigi Messina invita al Comune in Pompa Magna Gentaglia Ignorante che parla di “Impiccagione”

Non vi staremo forse viziando con tutti questi caffè, croissant e vergogna di Luigi Messina? Finchè possiamo non smetteremo di viziarvi allora. Questa storia nasce da un assist inaspettato di Mario Previtera, ed ora pronti per realizzare la rete.
Solo un inetto come Luigi Messina poteva…

poteva invitare nel nostro Comune un altrettanto inetto personaggio come Cristiano Anastasi.
Un ignorantone non più ignorante di quei 2000 ignorantoni mascalesi che gli hanno dato la preferenza nell’ultima elezione nazionale.
Uno sconosciuto, ora conosciuto per la sua ignoranza e volgarità.

Una persona impreparata, dalla mini cultura dozzinale, giusto un pupo tra tanti scelti a caso nel movimento 5stelle, il partito dei cialtroni, dei buffoni, dei nessuno alla ribalta,
ecco chi sono loro, ora è un Senatore…

ma non per questo se fossi Io il Sindaco permetterei ad uno di questa levatura

DI SEDERSI A MIO FIANCO, DI DIALOGARE CON ME, DI AIUTARMI A FARE ILLUDERE I MIEI CITTADINI CHE LA SUA PRESENZA E LA SUA VOLONTA’ POSSANO VERAMENTE SERVIRE PER FARE CAMBIARE LE COSE IN MEGLIO.

VERGOGNATI LUIGI MESSINA , VERGOGNATI FALCONE

“Fare poltrona”, i disgustosi show promossi dal sindaco Luigi Messina in collaborazione con il partito del degenerato Berlusconi o Forza Italia.

HAI INVITATO AL COMUNE, PORTATO AL GUINZAGLIO DA UN ASSESSORE DI FORZA ITALIA, IL PARTITO DEL BUNGA BUNGA, DELLE CENETTE HARD CON DONNE NUDE, MINORENNI, E TANTA DROGA,

 

UNA SPECIE DI INTERDETTO CULTURALE, UN OMUNCOLO, UNA TALE AMEBA INSULSA CHE FA VENIRE SOLO IL VOMITO A CHI VERAMENTE LA CULTURA LA MASTICA PER COLAZIONE.

e poi Falcone…

VERGOGNATI, VERGOGNATI, VERGOGNATI

Questo è abuso della credulità popolare.

Su 7000 elettori utili a Mascali almeno 3000 di questi sono delle cappe grigie, menti ottuse, incapaci di saper leggere e scrivere, o non mi spiegherei la tua di elezione e quella di Anastasi, il volgare commentatore e senatore che parla di IMPICCARE IL POVERO SALVO ZAPPALA’.

Come dice IL TUO UFFICIO STAMPA, Mario Previtera, qui pagato per fornirmi un assist che ti colpisce ad un fianco, Salvo Zappalà si sa che non è una cima, non è molte cose, ma almeno è un bravo ragazzo che si impegna nel suo piccolo…

E UN IGNORANTONE DIVENTATO SENATORE GRAZIE A BEPPE GRILLO ED AI SUOI SHOW A PAGAMENTO NON SI DEVE PERMETTERE DI INSULTARLO E MINACCIARLO IN QUEL MODO.

VERGOGNATI ANASTASI , NULLITA’

VERGOGNATI LUIGI MESSINA,

OSPITE DI  ALTRETTANTE NULLITA’..

VERGOGNATEVI!

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
%d bloggers like this: