Loro I Nardella : Il Sindaco di Firenze incoraggia gli italiani a “Abbracciare un Cinese”

Sono molto meravigliato che il Sindaco Messina non abbia preso esempio dal Sindaco Nardella, il Sindaco di Firenze, questi due individui sono molto simili, sembrano fratelli se li guardate bene. Si dovrebbero abbracciare un con l’altro, per vergognarsi insieme allegramente.

Qui il razzismo non c’entra. Amo la Cina, amo le Cinesine…

Qui è solo in gioco solo la mera stupidità di questi leader, specialmente del P.D.

Il sindaco di Firenze ha incoraggiato gli italiani a “abbracciare un cinese” come posizione contro il razzismo poco prima che il Governo fosse successivamente costretto a mettere in quarantena l’intero paese a causa del Corona Virus Chan.

Questa è la storia di come quelli del Globalismo, e del Politicamente Corretto o dei commenti degli analfabeti e rozzi utenti del porcaio Facebook possano dare suggerimenti e promuovere IDEALI DI PACE E FRATELLANZA pericolosi se non fatali.

L’Italia è ora sotto uno strike totale, assoluto, senza precedenti, un cigno nero, il paese è devastato dal coronavirus da Nord a Sud.

Il governo italiano retto dal PD e da Rocco Casalino ha adottato misure più severe molto tardi, ma la loro reazione è stata significativamente meno imbarazzante di come il Sindaco di Firenze Dario Nardella ha risposto a questa tragedia. Lui e Messina divisi alla nascita.

Febbraio 2019

Mentre i primi casi di coronavirus venivano registrati in Italia, Nardella ha lanciato una campagna di hashtag anti-razzismo che si traduce e filma in “Abbraccia un cinese“:

Un video su youtube mostra un cinese che indossa una benda e una mascherina a Firenze per chiedere abbracci. Numerose persone abbracciano l’uomo mentre alcuni rimuovono fisicamente la benda e la mascherina.
Il sindaco ha persino pubblicato un video Twitter di se stesso abbracciando un cinese dall’aspetto imbarazzante per promuovere la campagna, che è stata lanciata per “arginare l’odio” ed “esprimere solidarietà con la comunità cinese”.

Conoscete qualche cinese infetto in Italia? Non credo ne siano registrati, ma mi posso sbagliare.

Comunque questa storia mi ricorda quella di un totale idiota dai capelli rossi che postò un video su facebook molto ma molto simile a questo, un ragazzo elegante bendato ed elegante che in una via di Stoccolma, Svezia, chiedeva di essere abbracciato. Ovviamente molte ragazze che passavano di lì lo hanno fatto, studenti, anche semplici ragazzi, etc. L’autore di questo post , questo volgare idiota, si professa contro il razzismo e la discriminazione perchè si dice profondamente d’accordo con quello che avviene in questo video.
Gli commento , spinto da empatia, che il video doveva anche essere girato in altri luoghi allo stesso modo, per esempio a Lagos in Nigeria, a Detroit o Chicago negli Stati Uniti, nel quartiere Scmapia di Napoli, a Librino, posti così… La risposta di chi è senza idee e senza genio visionario ma solo un poveraccio che si affida ad uno Stato con un avanzato Welfare e sa solo postare contenuti fatti da altri su quel porcaio di facebook è stata di BANNARMI.

Questo coglionazzo fallito è uno di quelli che ha messo il like al vergognoso Comunicato di Intimidazione del Comune.

Ecco chi sono i Nardella

Ecco chi sono loro

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
%d bloggers like this: