Allerta : Invitiamo le Autorità a Vigilare su Residenze di Fondachello e S.Anna e di tutto il resto

Già da Aprile prevediamo Spostamenti di Massa da Catania nelle nostre frazioni di Fondachello, S.Anna e minori. Il Sindaco e la Giunta sono espressamenti pregati di intervenire al fine di prevenire la catastrofe.

Secondo il DPCM:

Nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza.

Ma cosa accade invece se migliaia di persone decidessero di muoversi stabilmente dalle loro case in città nelle loro seconde case in provincia in previsione dell’arrivo della stagione Estiva?

Succederebbe solo l’Apocalisse. La nostra Apocalisse.

L’Apocalisse dei nostri concittadini stabili delle frazioni di villeggiatura, come i miei amici di Fondachello, e sono sicuro che non rivedrò mai più molti di questi, dovessi restare Io vivo.

Preghiamo, quindi, l’Amministrazione di intervenire FIN DA SUBITO con un’Ordinanza a scongiurare il gioco al massacro di chi DA CATANIA E ALTRE CITTA’ VUOLE GIOCARE SPORCO SFRUTTANDO LA CARTA DELLA RESIDENZA E DEL DOMICILIO IN DUE DIFFERENTI E DISTINTE CASE.

Ricordiamo che alla luce di quanto abbiamo scritto negli articoli precedenti, nessuno può scongiurare l’avvento di rivolte e saccheggi, cosa pensate accadrà con migliaia di “urbani delle periferie di Catania e Paternò” che INONDERANNO IN MASSA IL NOSTRO TERRITORIO?

Ci porteranno il virus, la loro fame, e tutto il resto che lascio alla vostra felice o infelice immaginazione.

Cittadini avvisate per tempo questi spostamenti alle Autorità preposte se ci tenete alla vostra vita e a quella dei vostri cari.

Il virus più pericoloso è quello dell’Omertà.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
%d bloggers like this: