Tributo alla Memoria : Ci lascia dopo una lunga battaglia il Ragioniere Santo Vinci

Chi ci legge sa che non abbiamo mai pubblicato notizie di Mascalesi scomparsi nell’era recente, ma nel caso del Ragioniere Santo Vinci, già Assessore del Comune di Mascali, dobbiamo fare un’assoluta eccezione, perchè è stato un buon Amministratore di questo Comune, ed era un mio amico ma soprattutto era una persona buona ed integerrima.

Santo Vinci, insieme all’amico Filippo Monforte, fu, forse, tra gli unici Amministratori al’Avanguardia nel suo Tempo, nel tempo della famosa Guerra Fredda che la mia generazione allora bambina viveva con molta paura ed apprensione.

Infatti per chi ha vissuto gli anni 80, o ne conosce la storia, puo’ ben considerare come grandioso il gemellaggio con la Citta’ polacca di Danzica o GDansk, una citta’ con una lunga storia che parte da ben prima della seconda guerra mondiale.

Pensate in piena Guerra fredda , un paese del blocco atlantico, Mascali, si gemellava con un paese del blocco sovietico, Danzica.

Un’operazione per creare un clima di serenità e concordia aiutata dall’ On.Drago ma guidata ed allestitita fin nei minimi dettagli dall’Assessore Rag.Santo Vinci, sotto l’egida di Filippo Monforte, che porto’ le due amministrazioni in viaggi reciproci da e per la Polonia, ed ad un immensa propaganda d’immagine positiva per il nostro Comune, cosa che quei nani oggi all’Amministrazione possono solo sognare di fare.

Lo scambio di doni: da destra il Ragioniere Assessore Santo Vinci, al centro Filippo Monforte
Filippo Monforte riceve il dono della delegazione polacca, seguito da
Santo Vinci, il vero ideologo dell’intera operazione, che consegna un attestato alla collega sovietica
Ancora il Rag.Assessore Santo Vinci che mostra alla stampa i doni della delegazione polacca
I doni , opere artistiche polacche , su un tavolo
Quadri dell’ esposizione del Palazzo Comunale

 

Inoltre Santo Vinci era un mio amico, mi è stato vicino nei momenti bui della mia vita, oltre anche ad essere un vero mentore politico, grande conoscitore della Storia recente e attento opinionista degli eventi politici di questo paese.

Siamo vicini alla sua Famiglia in questo momento di grande dolore e amara rassegnazione alle ferree regole del decreto che non permetterà a tanti di salutarlo e rendergli il giusto tributo che un grande uomo ed amico come Santo Vinci merita.

Un pezzo di Storia di Mascali ci lascia ma verrà sempre ricordato da tutti coloro i quali lo conoscevano bene.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
%d bloggers like this: