La Rivalutazione del Premier Giuseppe Conte

Rivalutato non per come ha gestito e sta gestendo l’emergenza ma per…il suo taglio di capelli.

Avevamo già aspramente criticato tutti quelli che si sentono uomini ma che poveracci non riescono nemmeno a radersi da soli. Così abbiamo dato loro una mano a scegliersi un taglio e usare i giusti strumenti.

Ma ora si scopre che non uno qualunque ma il Premier in persona, Giuseppe Conte, si taglia i capelli da solo.

Un grande !
*
IlFattoQuotidiano:

C’è chi ha ipotizzato che dietro il suo look ci fosse la mano di Alessandro Scorsone, sommelier ufficiale di Palazzo Chigi assunto però inizialmente con il ruolo di barbiere, e anche chi ha pensato allo zampino della parrucchiera dell’Hotel Plaza, di proprietà del padre della compagna di Conte, Cesare Paladino.

Così quelli de Le Iene hanno deciso di occuparsi del “caso”, mandando l’inviato Filippo Roma a risolvere il “mistero”. La “iena” ha raggiunto così lo presidente del Consiglio e ha chiesto direttamente a lui: “Le rivelo un segreto eccezionale, e siccome è un segreto e lei non mi crederà sono già disponibile alla prova: me li taglio da solo”, ha rivelato Giuseppe Conte.“Lei non ci crede, se vuole glieli taglio io, è una vecchia pratica che appresi durante gli anni dell’università li tagliavo a tutti i miei coinquilini”, ha aggiunto il premier.
Pochi istanti dopo Filippo Roma ha ricevuto una telefonata da parte del suo portavoce, Rocco Casalino, che gli ha chiesto il tema dell’incontro con Conte: “Ma era sui capelli? Davvero sui capelli? Se li taglia lui, c’ha sta fissa qua. E infatti se li fa anche male, eh? Ma anche prima se li tagliava lui, eh, cioè lui se li taglia sempre – ha spiegato -. Anche prima che chiudessero i barbieri ogni volta andava su, scendeva, diceva: ti piace il mio taglio? E io dicevo: ma come il tuo taglio? Diceva: no, mi sono andato a tagliare un po’…Lo criticavo perché secondo me non erano fatti bene cioè secondo me doveva andare dal barbiere comunque”, ha concluso Casalino.

Certo Casalino da perfetta checca ha bisogno del parrucchiere, e critica un uomo vero come Giuseppe Conte, che si dimostra un signore.

Le Iene non sono nuove agli assalti non giustificati al nostro Premier, qui quando in maniera molto mentecatta, subdola, e sciovinista una di loro ha avuto la sfrontatezza di offrire del Grana d’Oro al Segretario di Stato Americano Mike Pompeo che è rimasto allibito, ma Giuseppe Conte ha subito ripreso la scena cacciando dal palazzo quella degenerata:

Conte è in netta ripresa. Bene. Speriamo che lo sia presto anche l’Italia.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
%d bloggers like this: