Grave Crisi Idrica a Nunziata di Mascali : Amministrazione Totalmente Assente

A volte mi rimprovero di essere troppo duro e critico, riconosco anche di aver sbagliato molte volte e anche di aver cercato di aggiustare poi i miei errori, come tutti nella vita. Ma l’Amministrazione di Luigi Messina usa questa linea di crisi di pensiero per ammettere le proprie mancanze, i propri sbagli, il proprio sadismo? La nostra enclave più grande, quella di Nunziata, e quella minore di S.Antonino, sono a secco da ieri sera alle 18 e

questa mancanza d’acqua totale sta mettendo a dura prova una comunità già provata per i risvolti negativi del lockdown.

Quelle poche attività, anche importanti come la fabbrica del cioccolato, i panifici, i bar, la formaggeria, DIPENDONO ESCLUSIVAMENTE DALL’ACQUA per poter svolgere il proprio lavoro.

In questo modo anziani, bambini, donne in stato interessante, disabili, malati, sono adesso dopo più di 12 ore allo stremo.

L’area rimasta TOTALMENTE a secco è molto vasta, si parla del centro cittadino di Nunziata e delle sue ale periferiche collinari, e aggiungiamo anche S.Antonino. La situazione è gravissima.

L’Amministrazione non ha lasciato nessun avviso, nè ha diffuso messaggi alla popolazione, nessuno conosce il luogo dove si è verificato questo guasto, ed oggi è Domenica, il che significa PER LA QUASI TOTALITA’ DEI DIPENDENTI PUBBLICI che non si lavora, non si prendono impegni lavorativi, ma di fronte ad una concreta emergenza questa “consuetudine” dovrebbe saltare.

Mi auguro che non al più tardi di mezzogiorno sia tutto risolto.

In modo da essere Io meno duro la prossima volta che scriverò.

Aggiornamento Ore 10:31 AM

Ci informano che i tecnici che stanno suervisionando il guasto hanno previsto che il servizio idrico tornerà fruibile da domani mattina dopo le ore 6.

Il Comune potrebbe però mandare delle Autobotti nel frattempo, si spera.

 

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
%d bloggers like this: