Mascali Elezioni 2020 : Aggredito l’Ex Sindaco Filippo Monforte

Continua la scia di intimidazioni a danno di attivisti della Coalizione di Giuseppe Leonardo Cardillo, questa volta è stato il turno dell’Ex Sindaco Filippo Monforte aggredito verbalmente e in maniera veemente da un cafone verosimilmente supporter della Coalizione Messina.

La non sorprendente scena si è svolta vicino ad un panificio della frazione di Carrabba.
L’Ex Sindaco dopo aver acquistato del pane viene avvicinato all’uscita da un signore, a lui noto, che gridando lo accusa di sostenere Giuseppe Leonardo Cardillo in queste imminenti elezioni comunali.

L’assalto è stato solo verbale ma molto duro, ricordiamo che l’Ex Sindaco Filippo Monforte oltre ad essere una persona anziana soffre anche di vari problemi di salute.
Resta comunque un fatto assai vergognoso.

Dell’assalitore si sa, oltre la sua cafonaggine e ignoranza generale, che è un militante della coalizione di Luigi Messina, e pare che abbia ricevuto pure contributi dal Comune in questi anni.
Ora poichè il livello di conoscenza politica del territorio del tizio in questione non sarà molto alto è verosimile che sia stato “istruito” a dovere da qualcuno, un altro “caricato a molla”, con modus operandi simile, se non uguale, a quello usato da chi ci ha intimidito nelle scorse settimane.

Io dico, Vostro Onore, che la Matrice di queste Intimidazioni è unica, e ci riserviamo di fare nome e cognome di chi, a nostro giudizio, comporrebbe il profilo di questo “Istruttore”.

A due mesi e qualcosa dalle Elezioni l’aria che si incomincia a respirare diventa sempre più rarefatta e puzza di zolfo.

Se aggiungiamo a tutto questo che il bonus regionale sarà distribuito ai cittadini aventi diritto a Settembre, cioè a pochi giorni dalle elezioni comunali, e che molti, ma non tutti, di questi aventi diritto sono dei cafoni ignoranti come l’assalitore sovradescritto, il rischio di un , al momento ipotetico, VOTO di SCAMBIO è altissimo.

La Magistratura dovrebbe intervenire immediatamente.

Ma quello che sicuramente non interviene è il Sindaco Luigi Messina, sindaco solo dei suoi supporter e non del resto della cittadinanza, poichè tra le centinaia di cose che omette di svolgere nella sua funzione di rappresentante di una comunità, ovviamente OMETTE la denuncia di questi comportamenti vili e codardi, pur essendone a conoscenza.

Questo particolare è un tassello molto rilevante e che completa il cerchio di chi in seno alle Istituzioni gira in tondo sentendo e/o producendo l’eco di usi e toni che inneggiano all’omertà e alle intimidazioni.

Ci auguriamo che non si continui ancora una volta su questa strada perchè i recenti avvenimenti di intimidazione, e di voti al Poll dati all’attuale Sindaco Luigi Messina dalle postazioni dei computer comunali,
sono la spia di quello che giudico come una forma di schizofrenia acuta paranoide che potrebbe sfociare anche in epidodi ben più gravi se si continuerà di questo passo.

E secondo il profilo, vero e reale, che abbiamo di qualcuno, questa ipotesi, spaventosa, ha alte percentuali di avvenire.

Dio ci protegga, tutti.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
%d bloggers like this: