Dune Remake : Da prima che uscisse il Trailer sapevamo che sarebbe stata una mezza porcata, Ora abbiamo la Conferma

Attori e attrici insignificanti, scene e dialoghi scopiazzati dal capolavoro di David Lynch, ma soprattutto quell’attore bambino, categoria plasmon, non ci convince affatto.

Ecco il primo trailer ufficiale dell’adattamento di Denis Villeneuve di Dune di Frank Herbert.

Discreto trailer, sembra fatto per un blockbuster.

Sono un pò superstizioso dopo aver criticato Blade Runner 2049 ma non per gli stessi motivi per cui sto criticando sommariamente quest’altro film di Villeneuve, in quel caso mi giravano in mente cose tipo: ruoli mozzati, attore principale buono per film drammatici da psichiatria, finale stupido.

Ma Dune è diverso, qui quel tale ci ha toccato affetti e famiglia.

Dune per noi è una saga divina alla quale ispiriamo gran parte della nostra religione.

Dune è qualcosa di sacro, non è soltanto una storia romanzo d’avventura fantascientifica.

L’insuperabile Kyle McLachlan, Paul Atreides in Dune (1984)

Ma veniamo ai caratteri scelti per interpretare questo Coro e Corano dell’universo.

Zendaya non è poi così sexy. Sembra abbia preso un colpo di padella in faccia.

Lei è la concubina Fremen di Paul Atreides, Chani, una fremen, ma i fremen dovrebbero essere più bianchi dato che vivono nelle grotte e nei loro segreti.

Stilgar, il capo della tribù Fremen con cui Paul rimane dopo essersi perso nel deserto, è interpretato da Javier Bardem.

È spagnolo, ma piuttosto arabico nel portamento, è come un chicco di caffè.

Josh Brolin è Gurney Halleck.

Hmn..si poteva scegliere di meglio, per esempio un giapponese, un Takeshi Kovacs da Altered Carbon sarebbe stato l’ideale.

E non avrei scelto Jason Momoa per Duncan Idaho

semplicemente perchè nell’ambiente è risaputo che Momoa ha tendenze pedofile. Orrenda scelta quindi.

Ma arriviamo a Paul, il Kwisatz Haderach, interpretato da uno stupido ed infantile nerd, tale Timothee Chalamet.

Incolore, insapore, inadatto, inconsistente.

Villeneuve sei un figlio di puttana.

Ora l’utente medio non si chiederà perchè il regista ha la mamma zoccola, l’utente medio è soddisfatto solo dagli effetti speciali, non dall’introspettiva, non dall’interpretazione, non dai volti dei protagonisti che dovrebbero incarnare il credo in un film, specialmente questo.

Stupidi bastardi ipocriti ed ignoranti.

Avreste fatto interpretare La Passione di Cristo a Mike Tyson?

La profondità del libro non viene affrontata, forse per il timore del regista di perdere lo scontro con il precedente capolavoro di David Lynch, quindi il fesso ha cercato un pareggio contando sul fatto che effetti speciali e montatura al computer avrebbero giocato a suo favore nell’impresa titanica.

Un bravo regista deciderebbe almeno optando per il rilascio di un trailer fatto in modo da trarre in inganno il pubblico con scene editate in maniera distorta, solo per macinare terreno nell’attesa spasmodica dei fan.

Perfino l’arrangiamento di Hans Zimmer di “Eclipse” dei Pink Floyd è totalmente un niente, irrilevante ai fini del rilascio di un’opera che avrebbe dovuto segnare il Cinema di questo genere in questo secolo.

Vedere il trailer è più o meno capire che Villeneuve è andato a rincorrere Lynch, una rincorsa con quaranta anni di differenza circa risolti in un tentativo di evitare un clamoroso e disastroso flop.

I comunisti di merda non saranno interessati al film, ed in più l’uscita nelle sale è prevista a Dicembre, quando ancora la vedremo dura per uscire dalle regole pandemiche essenziali, ergo presumibilmente il film dovrà essere rilasciato su qualche servizio di streaming, spero quella fogna di Netflix, ma ho i miei dubbi dato che il film è distribuito dalla Warner Brothers, proprietaria della HBO, che mal si lega agli acquisti di quei becchini da quattro centesimi, e sicuramente Io non pagherò un centesimo ovunque mi trovi in questo mondo a Dicembre 2020 per vedere questa annunciata delusione.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
%d bloggers like this: