Mascali Elezioni 2020 : Perchè non bisogna Votare come Sindaco Luigi Messina

Perchè oltre il disastro ed il fallimento che è sotto gli occhi di tutti, Luigi Messina sarà sottoposto a provvedimenti giudiziari di una certa rilevanza. Sappiamo che…

Sappiamo che sono arrivati diversi avvisi di garanzia. Le indagini sono in corso e non vogliamo interferire più di tanto con l’arduo lavoro degli inquirenti, ma sappiamo di per certo che nell’ambiente si sa che c’e’ qualche mandato di cattura pronto per essere firmato.

E per avere la totale disfatta di quest’individuo che ha condotto Mascali alla debacle su tutti i fronti, perchè è un incapace e un ignorante mendace, perchè è stato già amministratore di qualcosa ed ha portato al fallimento soci e averi, perchè già fu inquisito insieme a Biagio Susinni e Company negli anni 90 salvo poi fare arrestare gli altri discolpandosi con il classico: “Non sapevo, lui mi disse di, non ricordo”, diamo ora una nuova arma atomica agli inquirenti di fresca fabbricazione.

Accanto al Depuratore di S.Anna (dove Mascali e le sue fogne non confluiscono un bel nulla, dato che sversiamo i reflui in contrada Anguillara contro tutte le leggi, e il Sindaco fa finta che l’inquinamento marino provenga da Giardini Naxos, cosa totalmente falsa), che sarà presto ampliato con la condotta sottomarina, sorgerà il c.d. terzo modulo, una struttura equivalente ed indipendente dal Depuratore che avrà un ruolo importante nello smaltimento dei reflui.

Ma dove sorgerà questo Terzo Modulo?

Si sa per certo che il terreno su cui dovrà sorgere ha cambiato proprietario nelle ultime settimane, il nuovo proprietario è al momento sconosciuto ma…si stanno diffondendo voci sempre più concrete ed allarmanti che indicano che dietro la vendita di questo terreno, o il suo affare di vendita, ci sia il nostro attuale Sindaco Luigi Messina nella sua qualità di agente immobiliare.

Solo lui in effetti poteva sapere dove sarebbe sorto il terzo modulo, solo lui , a mio avviso, poteva fiutare l’affare prima degli altri nella qualità delle sue funzioni pubbliche, quindi perchè non indagare su questo?

Vedete cari mascalesi,

quello che sta scrivendo in questi giorni Leonardo Zappalà sui social sul conto di Luigi Messina corrisponde al vero, anche se purtroppo Leonardo Zappalà è l’ultimo che dovrebbe scrivere per giudicare l’operato degli altri. Ma Zappalà sfonda una porta aperta perchè tutti i nostri lettori sanno che abbiamo attaccato da nove mesi ad ora il Sindaco Messina senza sosta e fine su una vasta panoramica di punti e problemi. Quello che abbiamo scritto su di lui ed il suo operato è vero, o non si spiegherebbero sia gli avvisi di garanzia che quello che non dovremmo sapere ma sappiamo in cuor nostro esistere: il mandato di cattura.

Sappiamo che tanti mascalesi si stanno vendendo per la borsa della spesa, per fantomatici posti nei vigili urbani, e fantomatici posti nel servizio di raccolta rifiuti:

SAPPIATE ALLORA CHE SONO SOLO ILLUSIONI, MIRAGGI NEL DESERTO, MAGIE DI UN BECERO ILLUSIONISTA:

Il concorso non si farà come non si fece nel 2008, ne parleremo in seguito, i posti nel servizio raccolta rifiuti finchè ci sarà la Tekra, grazie a Dio, sono già stati assegnati a rotazione tra i lavoratori che hanno già ricorperto a rotazione questi posti nel passato recente, i buoni della spesa che da ieri hanno cominciato a dividere sono della Regione Sicilia non forniti dall’Assessore Silvestro o dal Sindaco Messina.

A tal proposito, la spartizione di questi buoni spesa a venti giorni dalle elezioni, sta per essere oggetto di denuncia poichè altamente configurabile come Voto di Scambio.

Concludo affermando che il Sindaco Messina è a conoscenza di tutto ciò che ho illustrato fino a qui, e per questi motivi ha:

sia rifiutato di rispondere a 8 Domande che gli abbiamo proposto come Intervista

e sia rifiutato il Confronto TV con G.L.Cardillo su diverse reti televisive

questo perchè, nell’ipotesi che l’ ipotetico mandato di cattura sia firmato a breve, lui eviterà che le sue menzogne vengano certificate definitivamente ed inesorabilmente.

Che altri problemi avrebbe per evitare le nostre domande e il confronto con l’altro candidato Sindaco se non quello di essere ormai nudo su uno scanner ed in viaggio verso il luogo dove si giudicherà DAVANTI A DIO E ALLA LEGGE DEGLI UOMINI il suo vile e turpe operato?

 

 

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
%d bloggers like this: