Mascali Elezioni 2020 : Le 8 Domande rifiutate dal Sindaco Luigi Messina

Si sottrae ai confronti, si sottrae alle domande, come un’anguilla irriverente e spregiudicata sguizza via da ogni possibile occasione dove gli altri possano giudicare e mettere a nudo il suo oscuro e nullo operato sulla Città, ecco le domande che ha rifiutato:

Mascali avvolta nelle nebbie: come in un romanzo di Tolkien, è ancora l’oscurità a regnare sul nostro mondo corrotto.

Le Domande a cui il Sindaco Luigi Messina si è freddamente sottratto sono queste:

1) Perchè ha deciso di ricandidarsi, crede che abbia lavorato bene in questi 5 anni e mezzo per la nostra cittadina?

2) Quanti avvisi di garanzia sono arrivati fino ad adesso?
(pare che l’ultimo sia arrivato ieri alle 12:00 PM)

3) Non le sembra di aver distrutto la viabilità del centro a neanche 24 ore dal suo insediamento come Sindaco nel 2015?

4) Perchè sul servizio di raccolta ai rifiuti non è stata usata trasparenza nella comunicazione dei dati? Perchè il capitolato di gara non è stato rispettato? Perchè i documenti da lei siglati sulle assunzioni sono stati disattesi nei fatti?

5) Ci parli dell’invio autobotti che lei ha ordinato, o non ordinato, nell’Estate rovente appena trascorsa, in aiuto dei quartieri rimasti all’asciutto?

6) Dove esattamente Mascali sversa i liquami provenienti dalle fogne cittadine?

7) Quali sono le attrazioni, i percorsi turistici, e gli eventi che negli ultimi anni hanno secondo lei portato Mascali ad essere una meta conosciuta e apprezzata in Sicilia Orientale?

8) Se Lei non dovesse essere più il Sindaco di questo paese giorno 5 Ottobre 2020, cosa farà?

*

Ecco. Niente di così difficile da rispondere per una persona preparata e apposto con la propria coscienza di amministratore come lui..

Lo so. E’ disgustoso assistere a questo assordante silenzio di un’autorità che è tutto tranne che autorevole.

E non ho altro da aggiungere, la sua censura e il suo silenzio si commentano da soli.

Colgo quest’occasione per segnalarvi le date in cui l’altro Candidato, Giuseppe Leonardo Cardillo, che invece non si sottrae al confronto ma anzi rimane aperto al dialogo, andrà in tour elettorale presso le nostre enclavi collinari e marittime:

Saranno occasioni in cui voi tutti potrete chiedere, informare, dialogare con l’unica alternativa possibile politica a questo attuale Sindaco Usurpatore e Inetto, tal Luigi Messina.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
%d bloggers like this: