Social Dilemma : Tenere Aperto un Account Facebook equivale a Promuovere Stupri, Omicidi e Disinformazione di Massa

Quando ieri ho postato “Social : La Tirannia dei Cretini sugli Intelligenti” non avevo guardato ancora completamente The Social Dilemma, ma ora si, e sono pronto a manipolare la “Menzogna”.

Facebook, e i social in generale, controllano le menti dei loro utenti per propositi sicuramente non buoni.

Io sapevo che sarebbe finita così.

Chiunque abbia studiato a fondo la psicologia di C.G.Jung, la MetaPsicologia, la Psicologia del transfert, la Psicanalisi, lo ha sempre saputo, o percepito che le cose stavano per mettersi male.

La conferma e l’analisi di ciò che è avvenuto e avviene arriva con The Social Dilemma dagli stessi creatori dell’Intelligenza Artificiale che controlla il Mondo. E’ un algoritimo, o un insieme di algoritmi, che controlla il mondo, e questo grande algoritmo è in parte autonomo e in parte controllato dalle grandi società di capitale per massimizzare i profitti, e per fare questo devono per forza di cose massimizzare il caos nelle nostre società.

Ogni cosa che da assuefazione è una droga, Facebook non è diverso dalla Cocaina, non cancellate i vostri account facebook perchè ne siete dipendenti, la droga che il vostro cervello riceve si chiama DOPAMINA, ed essa viene rilasciata DAI LIKE CHE RICEVETE PER I VOSTRI POST, il nostro cervello, dopo milioni di anni di evoluzione era predisposto a questa forma di aggregazione “sociale” denominata facebook, era come la ruota che aspettava il carro…armato, e chi ha creato tutto questo lo sapeva benissimo, perchè doveva trarre profitti dalla manipolazione del vostro cervello attraverso il rilascio di dopamina.

Persone senza scrupoli utilizzano facebook, creando gravi conseguenze offline.

Il caso del Myanmar che viene narrato in The Social Dilemma è un esempio maestro.

Quando l’attivista per i diritti umani, Cynthia M. Wong, parla di come nel Myanmar le persone pensino ad Internet come uguale a facebook, mi ha lasciato completamente di stucco.


Non perchè non lo ritenevo possibile, ma perchè ANCHE QUI IN SICILIA TUTTI PENSANO CHE INTERNET STESSO SIA FACEBOOK, E CHE FACEBOOK SIA INTERNET.

Facebook , in Myanmar, ha fornito ai militari e ai gruppi di potere che li controllano, un enorme potere usato in maniera criminale per scacciare e perseguitare le minoranze. Come? Diffondendo fake News a raffica, mutando il concetto stesso della Verità, favorendo così una violenza indiscriminata contro i Rohingya Musulmani, forzati all’esilio, alla fuga di massa, nel migliore dei casi, ma nel peggiore dei casi ci sono stati STUPRI DI MASSA, OMICIDI DI BAMBINI E ANZIANI DI MASSA.

Questo genocidio è stato possibile grazie a Facebook.

Facebook ha dato il via all’Era della Disinformazione di Massa mettendo in croce il concetto di Verità.

La nascita dei Terrapiattisti, dei Gilet Gialli, degli Scontri Razziali BlackLivesMatter, dei Degenerati Ferragnez e merdosi influencer loro simili, dei Negazionisti del Covid, in riassunto: il Caos del nostro Tempo è stato creato appositamente dall’Intelligenza Artificiale che tiene in piedi il Titanico Facebook.

L’Intelligenza Artificiale non può essere etica, e per sua stessa natura non può distinguere il Concetto di Verità dal Concetto di Falsità, lo scopo dato all’I.A. è fare soldi non cercare la verità, o svelare le bugie.

E’ stato quindi facebook a trasformarti in un Terrapiattista, o in un SuperNazi, è stato facebook a far si che il tuo miglior amico, tuo fratello, il tuo compagno di classe, il tuo collega, si suicidasse, o a far si che iniziasse a delinquere, tradire la moglie, il marito, lasciasse casa e studio per andarsi a drogare in discoteca. L’Algoritmo controlla quello che fate e non fate, per quanto tempo lo fate o non fate, dove siete, con chi parlate, cosa ascoltate, cosa mangiate, chi sono i vostri amici, contatti, colleghi, è l’Algoritmo a farvi scegliere quando tornare online, dove mettere i like, cosa mangiare, con chi essere amico, cosa votare, cosa odiare…

Quello che voi vedete nella vostra pagina è differente da quello che vedono i vostri amici, i vostri contatti. Perchè è creato appositamente per MANIPOLARE IL VOSTRO PENSIERO.

Di voi esistono milioni di copie, Avatar, l’Algoritmo vi conosce più di voi stessi.


Mantenendo online il vostro Avatar voi state contribuendo a distruggere la Società, e la Democrazia.

Questa psicosi di massa latente dovuta ai Social è un autentico e puro , e adesso riconosciuto “declassamento umano“, un sistema interconnesso di danni che si rafforzano a vicenda – dipendenza, distrazione, isolamento, polarizzazione, notizie false – che indebolisce ed annienta la capacità umana del libero arbitrio.

Le piattaforme tecnologiche sono esclusivamente un modello di business estrattivo per catturare l’attenzione umana, e trarre profitto dal far uscire da dentro la vostra parte peggiore, quella fraudolenta, meschina e cinica.

 

Il Caso Mascali

Tutta questa analisi che ho descritto sopra non servirà a farvi chiudere i vostri account social.
Ma è ancora incontrovertibile ed inequivocabile che tutti coloro che possiedono ed utilizzano un account facebook contribuiscono a destabilizzare la società, contribuiscono a omicidi di massa, violenze, scontri, stupri, disinformazione, contribuiscono a manipolare non solo la loro stessa mente ma anche quella di milioni di persone che non hanno alcuna “programmazione” mentale , chiamala cultura, utile a resistere a queste Guerre di Psicologia di Massa.

Se da un lato posso capire il ragazzo di strada che si conforma al suo precario ambiente di vita facendosi un account facebook perchè “così fan tutti”, dall’altro ora non posso capire perchè i giornalisti, i politici, i docenti, gli artisti ammorbino con decine e decine di post quotidiani i loro account facebook e quelli istituzionali.

Le loro risposte tipo “Ah ma sto dando notizie sul Comune, sulla Città, sugli Eventi” sono scuse solo per continuare a perpetrare ed alimentare DISINFORMAZIONE, STUPRI, OMICIDI, INGIUSTIZIE DI MASSA.

Capisco, ad esempio, che un Sindaco non abbia studiato queste materie, psicologia, psicanalisi, studi sulle dinamiche del comportamento umano, informatica, perchè le sue materie sono vendere case, vendere terreni, fare affari, mediare affari, lo capisco, o ci siano consiglieri comunali influencer come Veronica Musumeci o Alberto Cardillo che non le abbiano studiate pure,  E CHE MILIONI DI PERSONE NON LO ABBIANO FATTO. Ma se adesso dopo aver letto quest’articolo, o aver visto The Social Dilemma, perseverino nel tenere aperti i loro account social non avranno più scusanti.

La Non Chiusura dei loro Account, e di tutti quelli come loro, E’ LA PROVA PROVATA CHE LA CRIMINALITA’ MONDIALE RAPPRESENTATA DALL’OMBRA DELL’ANIMO UMANO STA CONTROLLANDO IL PIANETA E CHE DI QUI A QUALCHE ANNO FARA’ SCOPPIARE GUERRE CIVILI IN OCCIDENTE portando alla morte e alla distruzione la nostra civiltà che loro solo a parole, o meglio, solo a bugie e ipocrisie, dicono di difendere.

Questa profezia non è mia..ma degli Sviluppatori di fAcebook, sono loro che hanno creato il Social Dilemma: ossia una situazione in cui si suppponeva preliminarmente ed ingenuamente che individui in gruppi, e sottogruppi, avrebbero meglio cooperato, riunendosi, contattandosi, ma non solo non ci sono riusciti a causa di interessi contrastanti che scoraggiano l’azione comune, ma che questi interessi contrastanti sono proprio ciò per cui viene tenuto in vita il sistema che dopo anni di piena adesso sta collassando semplicemente perchè il concetto di verità, o chiamala la Verità stessa, non esiste più.

Se vivete dentro Matrix ci vivete perchè non sapete di viverci“, Tristan Harris, Ex Google Ethic Designer.

Che Dio possa proteggerci tutti.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

ΜEδουσα