Società : Il Mito di Adamo ed Eva riflesso nella Nostra Distruzione

Questo è ciò che ottieni quando permetti alle donne di gestire la società, e quel che ne resta dopo e alla fine.

Agli inizi del Novecento spinti dal marxismo nacquero movimenti di femministe in occidente.

Ma le ferite da taglio sociale che questo fenomeno ora sta infliggendo alla società sono più urtanti che mai.

Le donne hanno preteso di avere il completo controllo delle leve delle interazioni sociali e quindi ora sono capaci di fare quello che vogliono.

In questo stesso momento stanno facendo quello che vogliono.

La donna non considera le conseguenze a lungo termine delle sue azioni, ciò che muove la donna è solo la sete di soddisfazione personale ed egoista e che deve essere immediata o di scala progressiva.

Voglio ricordare che la natura primordiale delle donne è scatenata.

E ribatezzo da qui in avanti una nuova idea del concetto di “ceto sociale”.

Ad esempio, il basso ceto sociale non è più quello meno abbiente e di conseguente di scarsa o mediocre conoscenza culturale, ora è esclusivamente quello di scarsa, nulla o mediocre conoscenza culturale, soldi o meno non importa.

Ma l’Elite è sia ricca che tendenzialmente colta e la donna con i suoi atavici aspetti egoistici e sadomasochisti a sua volta tenderà a soddisfare la sua entrata a spasso per le sfere elitarie.

Le istituzioni sociali, le relazioni gerarchiche, diventano così un parco giochi per le donne, ove queste possono sfogare la loro innata aggressività, prepotenza, e darsi al saccheggio nella ricerca del “divertirmento sfrenato“.

I desideri profondi delle donne ruotano attorno ai piaceri materiali lanciandosi alla loro conquista attraverso il commercio dell’attenzione, nascono così le chatwhore, le attention whore, e le influencer.

Per riassumere in sintesi e in finale: Pornografia.

Una donna non vede ad esempio in un prelato un capo spirituale, uno sciamano, il saggio della tribù, il consigliere silente, la voce di Dio ma solo qualcuno a cui poter saccheggiare qualcosa, o stesso discorso in un politico, un filosofo, un manager, un artista, etc.

L’empowerment della donna preoccupa perchè a loro è affidata l’innocenza dei bambini o e la protezione dei bambini.
Crescere figli sani, educati, colti, richiede un ordine sociale complesso che coinvolge un reticolo di istituzioni e relazioni interpersonali basate su dinamiche che abbiamo avute tramandate dai nostri nonni, dalle nostre tradizioni, usi e costumi, ma ora , ora tutto si stravolge perchè queste manigolde vogliono potere e comando sui figli, e quali lezioni di “cultura mondiale” queste stolte daranno ai figli maschi nell’assenza della figura del padre?

Le donne non capiscono niente, non possono capire che vuol dire preservare, pianificare, modellare.

Nella mente della donna viaggia solo la dopamina estratta da like di social mediante post con contenuti pornografici: scadenti, mediocri, svilimenti temporali di scrittrici di farsesco romanzato o delle quattro parole tenute insieme da un pop pseudo-erotico latente e infantile.

Sanno che dopo i 40 potranno andare a farsi scopare solo dai ragazzini, o da non europei, perchè sanno anche che un vero uomo non potrebbe mai avere al suo fianco delle svitate pazze che puzzano di lacca usurata.

E così ricorrono alla dopamina mentre la società è stata rasa al suolo per colpa loro.

La società non esiste più da un pezzo, fatevi i vostri conti e ditemi se sono sbagliato in questo.

Questa non è più una società. Le relazioni interpersonali sono ormai deliri di inesistenza o artifici empi e grigiastri, e tutto questo perchè le donne hanno preso il sopravvento sulle azioni degli uomini.

Noi uomini persimo il Paradiso per colpa di una donna, e ancora una volta lo perdiamo, millenni dopo, millenni dopo il sangue versato nelle guerre per perpetuare la nostra specie e per raggiungere il bene supremo che ci fu tolto all’inizio dei tempi.

E poi tutto perchè?

Perchè l’uomo segue i consigli della donna, a sua volta consigliata dal Serpente, suo affine.

Se ti ribelli a Dio violando l’ordine della natura, otterrai Potere, ed a questa rivelazione nessuna donna potrebbe mai resistere, usare l’inganno piuttosto che l’ingegno.

Ecco come il Potere viene tolto a noi uomini e come la società è crollata, e ora assistiamo al crollo del mondo grazie alle donne al potere, fatevi due o tre conti e dimostratemi il contrario di tutto quanto appena scritto.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
%d bloggers like this: