Resident Evil : Epidemia di Influenza Aviaria in Giappone, Previsto Focolaio in Europa

Ci sono così tanti virus, che potremmo continuare a fare lockdown indefinitamente.

Questa cosa non finirà mai.

Reuters:

La peggiore epidemia di influenza aviaria mai registrata in Giappone si è diffusa in nuovi allevamenti e ora colpisce oltre il 20% delle 47 prefetture del paese, con funzionari che ordinano l’abbattimento dopo un maggior numero di morti di pollame.

Circa 11.000 uccelli saranno uccisi e sepolti dopo che l’influenza aviaria è stata scoperta in un allevamento di uova nella città di Higashiomi, nella prefettura di Shiga, nel sud-ovest del Giappone, ha detto il ministero dell’agricoltura durante il fine settimana.

Un altro focolaio è iniziato nella prefettura di Kagawa, dove l’epidemia è emersa il mese scorso, ha detto il ministero lunedì.

Secondo l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO), l’epidemia in Giappone e nella vicina Corea del Sud è una delle due epidemie di influenza aviaria altamente patogena (HPAI) che colpiscono il pollame in tutto il mondo.

Sia il ceppo che circola in Asia che quello in Europa hanno avuto origine negli uccelli selvatici, ha detto.

“Il virus trovato in Giappone è geneticamente molto vicino ai recenti virus coreani e quindi correlato ai virus in Europa dall’inizio del 2020, non a quelli attualmente in circolazione in Europa”, ha detto a Reuters Madhur Dhingra, un alto funzionario per la salute degli animali presso la FAO. .

“Ciò significa che attualmente abbiamo due distinte epidemie di HPAI H5N8 in Asia orientale e in Europa”, ha detto.

Prima o poi l’influenza aviaria muterà e ucciderà centinaia di migliaia di persone. Forse.

Forse, perchè nessuno chiederà prove delle morti. In repertorio hanno già abbastanza video.

Vaccini ad oltranza, iniettarsi un virus prima che questo si inietti da solo.

Ma non è finita perchè l’allerta rimane alta, dato che Corona Virus Chan pare è mutato in un ceppo più resistente, come prevedibile, e scritto , come voluto, da tempo.

BBC:

Un virus mutato sembra istintivamente spaventoso, ma mutare e cambiare è ciò che fanno i virus.

Il più delle volte si tratta di una modifica senza senso o il virus si altera in modo tale che peggiora quando ci infetta e la nuova variante muore.

Di tanto in tanto colpisce una nuova formula vincente.

on ci sono prove chiare che la nuova variante del coronavirus – che è stata rilevata nel sud-est dell’Inghilterra – sia in grado di trasmettere più facilmente, causare sintomi più gravi o rendere inutilizzabile il vaccino.
Tuttavia, ci sono due ragioni per cui gli scienziati lo tengono d’occhio.

Il primo è che i livelli della variante sono più alti nei luoghi in cui i casi sono più alti.

È un segnale di avvertimento, sebbene possa essere interpretato in due modi.

Il virus potrebbe essere mutato per diffondersi più facilmente e sta causando più infezioni.

Ma le varianti possono anche avere una fortuna infettando le persone giuste al momento giusto. Una spiegazione per la diffusione del “ceppo spagnolo” durante l’estate era semplicemente che le persone lo catturavano in vacanza e poi lo portavano a casa.

Ci vorranno esperimenti in laboratorio per capire se questa variante è davvero uno spargitore migliore di tutte le altre.

L’altro problema che sta sollevando le sopracciglia scientifiche è come il virus è mutato.

Ha un numero sorprendentemente elevato di mutazioni, più di quanto ci aspetteremmo, e alcune sembrano interessanti“, mi ha detto il prof. Nick Loman del consorzio COVID-19 Genomics UK (COG-UK).

Ci sono due serie notevoli di mutazioni e mi scuso per i loro nomi orribili.

Entrambi si trovano nella proteina spike cruciale, che è la chiave che il virus utilizza per sbloccare la porta nelle cellule del nostro corpo al fine di dirottarle.

La mutazione N501 (ti avevo avvertito) altera la parte più importante del picco, noto come “dominio di legame del recettore”.

È qui che il picco fa il primo contatto con la superficie delle cellule del nostro corpo. È probabile che qualsiasi modifica che renda più facile la penetrazione del virus gli darà un vantaggio.

L’altra mutazione – una delezione H69 / V70 – è emersa diverse volte in precedenza, inclusa quella famosa nel visone infetto.

La preoccupazione era che gli anticorpi del sangue dei sopravvissuti fossero meno efficaci nell’attaccare quella variante del virus.

Ancora una volta, ci vorranno più studi di laboratorio per capire veramente cosa sta succedendo.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!