Stati Uniti : La Verità sulla Battaglia di Washington che Il Mondo del Peccato Rifiuta di Accettare

Riflettete un attimo dopo aver letto tutto il resto che ci prepariamo a lanciarvi come un’ascia tomahawk dentro il vostro lurido e piccolo cervello..peccatori, pagliacci….marxisti.

Chi mise a ferro e fuoco le Città Americane quest’estate? Inneggiando slogan di schifo e morte contro Trump ed i Neo Repubblicani? Chi?

Luglio 2020, Antifa e BlackLivesMatter hanno alimentato un’estate di Terrore negli Stati Uniti con scontri e razzie quotidiani, notturni e diurni ovunque in Nome di ? ….

Quello che sta Avvenendo negli Stati Uniti e i Media Vi Nascondono

Tutto per un pluripregiudicato violento e drogato in nome del No al Razzismo. E tutte balle allo stato puro.

Ma lasciando perdere l’America….

PRO-DEMOCRAZIA, Hong Kong
Anti-Democrazia, Washington, U.S.

potresti ricordare – ma probabilmente non lo fai PERCHE’ TI DICONO DI NON FARLO E TU NON LO FAI, SERVO e CANE – che nel Luglio del 2019, i c.d. “manifestanti per la democrazia” di Hong Kong hanno sfondato il principale edificio governativo della città, hanno attaccato le persone, hanno commesso atti di vandalismo e hanno occupato la camera legislativa principale, il Congresso di Hong Kong.

British Evening Standard:

Centinaia di attivisti di Hong Kong si sono fatti strada in uno dei principali edifici governativi del territorio e hanno dipinto i muri con la bomboletta spray mentre protestavano contro un controverso disegno di legge sull’estradizione.

I manifestanti, riuniti per l’anniversario del passaggio di Hong Kong al dominio cinese, hanno preso d’assalto l’edificio del Consiglio legislativo.

Si potevano vedere folle che sbattevano oggetti contro il suo ingresso prima di entrare, dove procedevano a imbrattare slogan sui muri e distruggere le immagini.

Un graffito, scritto in inglese, diceva: “HK Gov f *** ing disgrace.”

Alcuni trasportavano segnali stradali, lamiere ondulate e pezzi di impalcature al piano di sopra e al piano di sotto, mentre distruggevano le immagini dell’edificio lungo la strada.

Una folla di circa mille persone si è radunata intorno all’edificio del Consiglio legislativo nel cuore del quartiere finanziario dell’ex colonia britannica.

La polizia non è intervenuta immediatamente poiché i locali erano invasi, nonostante fosse stata coinvolta in una situazione di stallo con coloro che si erano radunati all’esterno per tutta la giornata.

A Washington non ho visto i manifestanti distruggere Capitol Hill. Qualche bravata, la scrivania, il leggio…qualche vetro rotto. E quattro manifestanti sono morti uccisi dalla polizia.

A Hong Kong PER LA DEMOCRAZIA la situazione era molto più violenta.

Questi sono i manifestanti di Hong Kong che si radunano nella camera del consiglio:

Ecco un americano che tenta di entrare nella camera del Congresso:

Gli antifa di Hong Kong hanno “dipinto” l’intera Camera per l’Urrà alla democrazia.



E ritratti distrutti dei leader? Distrutti…

Gli Americani non hanno fatto queste cose.



La Cina allora è un paese molto più libero ed equo dell’America?

I marxisti non possono criticare la Cina, hanno la stessa ideologia, idioti…avete capito perchè ad Hong Kong possono distruggere tutto ed in America non si può pisciare su una colonna di Capitol Hill in pace? I Media Occidentali sono Marxisti.

E’ impossibile non notarlo, ma solo milioni di idioti non ne sono capaci, in fondo non è un dramma.

Ovviamente i Media allora hanno detto che è stato positivo e provvidenziale quando questi manifestanti di Hong Kong si sono precipitati nel palazzo del governo e hanno messo in scena questi atti di distruzione e terrore.


Hanno detto che stavano “combattendo per la democrazia”.

Ma solo la narrativa sulla stessa situazione in America è leggermente diversa.

I media degli sguatteri etichettano la protesta di mercoledì come “un tentativo di colpo di stato” e “un’insurrezione”, mentre il caso Hong Kong è stato elogiato come “pro-democrazia”, ​​la versione americana invece è stata condannata come “attacco alla democrazia”.

I marxisti non hanno mandato, in America così come in Europa. In Italia il P.D. il partito più scarso ed infimo dello scenario italiano ha perso le elezioni sempre ma è sempre stato al Governo, chiedetevi se i telegiornali non vi mentono, tutti.

La gente non sostiene il Partito Democratico, ed ormai neanche i 5PalleMosce.

Devono usare la paura per governare.

La sorella dello stupratore dà ordini alla Guardia Nazionale…

Ciò che significa queste incursioni PER LA DEMOCRAZIA che non vi spiegate e che vi sembrano al contempo completamente casuali sono compiute da persone che non hanno paura e si bagnano nella Democrazia meglio di tante altre che invece ci si soffocano.

Peccato….

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!