Futuro Distopico : Le Ultime Dichiarazioni del Presidente Cossiga su Mario Draghi e sul 9 11 2001

_χρόνος διαβασματός :[ 3 ] Minuti_

O sarebbe bene chiamare Le Ultime Profezie?

Credo che, dopo Sandro Pertini, Francesco Cossiga sia stato il Più Grande Presidente di Tutti i Tempi.

Di Cossiga ricordo tante cose. Certamente un uomo vero e un uomo di mondo.

Fece bendare il tecnico della Microsoft che andò a domicilio a sistemargli il Sistema Operativo.

Ed aveva ragione.

Lui temeva il Deep State Americano.

Quello che crea le bandiere false per fare economia, e uccide per i propri fini di lucro.

La CIA ha assassinato Enrico Mattei,

fu coinvolta nel rapimento di Aldo Moro, fece incastrare Bettino Craxi per fargliela pagare per il Caso Sigonella.

Le sue Ultime Rivelazioni

Nel 2007, Cossiga ha scritto (riferendosi agli attacchi del 9 11 2001):

Tutti gli ambienti democratici d’America e d’Europa, in particolare quelli del centrosinistra italiano, sanno che il tremendo attacco all’ America è stato pianificato e realizzato dalla CIA e dal Mossad con l’aiuto del mondo sionista al fine di dare la colpa a paesi arabi e così indurre le potenze occidentali ad intervenire in Iraq e in Afghanistan”.

Cossiga affermò la verità. Giurie federali americane hanno condannato i Sauditi come canali per gli attentati terroristici dell’11 Settembre.

Non solo. Il Presidente Cossiga cita anche il Mossad come coinvolto negli attentati che costarono la vita a 5000 americani.

E’ vero. C’erano agenti del Mossad quel giorno a danzare davanti alle Torri in fumo, e solo 3 giorni prima erano stati nelle Torri, abbiamo le prove, abbiamo tutto.

Il furgone della loro fake compagnia di traslochi ha aereografato un pessimo biglietto da visita.

Furono rilasciati dopo qualche mese dopo una pesante contropartita ricevuta da Israele, dicono.

Il Presidente Cossiga ha anche affermato che un video che i Media attribuirono a Osama Bin Laden, network al Qaeda, contenente minacce nei confronti di Silvio Berlusconi fu “realizzato negli studi di Mediaset a Milano” e trasmesso nella “rete televisiva islamista Al-Jazeera”. Lo scopo di quel video fu quello di raccogliere “una ondata di solidarietà a Berlusconi” che in quel momento si trovava di fronte a difficoltà politiche enormi. Tra l’altro non era un video vero e proprio ma un audio con un’immagine in background.

Nel 2008, Francesco Cossiga definì Mario Draghi come “un vile affarista”.

Ci ha preceduti.

Il Presidente Cossiga parlò anche del volo Itavia 870 nel 1980, dove morirono tutti i passeggeri, ma non fu mai chiarita la causa dello schianto. L’aereo di linea partito in volo da Bologna, secondo Cossiga, fu centrato da un missile lanciato da un aereo della Marina francese, che lo colpì vicino l’isola di Ustica, Palermo.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

ΜEδουσα